Produttori

Prodotti visti

SOSTA TRE SANTI ETNA BRUT METODO CLASSICO NICOSIA Visualizza ingrandito

SOSTA TRE SANTI ETNA BRUT METODO CLASSICO NICOSIA

3907

Nuovo prodotto

SPUMANTE• ETNDENOMINAZIONE DORIGINCONTROLLATA.

Maggiori dettagli

24,40 € tasse incl.

Scheda tecnica

VitignoNerello Mascalese 100%
Grado Alcolico11,5%
Zona di produzioneSicilia
ml750
kg.1,500

Dettagli

Vitigni  :                           Nerello Mascalese100%

Grado Alcolico    :             11,5%vol.

Acidità totale :                  7,5g/l(+/-0.5)

Vigneti:

Terreni composti da sabbie vulcaniche, molto ricchi

di minerali,ad una altitudine che vada i 650 ai 750 ms.l.m. con buone escursioni termiche tra il giorno e la notte.

Sistema di allevamento: contro-spalliera a cordone speronato.

Epoca vendemmia:

Fine settembre-inizio ottobre(anticipata di qualche settimana rispetto alle uve raccolte per la produzione di Etna Rosso).

Vinificazione:

Le uve attentamente selezionate, vengono raccolte a mano e poste in cassette quando i tecnici dell’azienda rilevano

il momento idoneo per l’ottenimento della base spumante, che necessità di elevato tenore inacidità totale e basso grado

  1. Le uve raccolte,che seguono la vinificazione in bianco, vengono sofficemente pressate e solo la prima pressatura è destinata a tale prodotto,con conseguenti rese del 50%-60%.

La fermentazione dura 3 settimane a temperatura controllata. Il vino rimane in affinamento in vasche di acciaio inox fino alla successiva primavera. Ad aprile viene posto in bottiglia con lieviti e attivanti per iniziare la seconda fermentazione.

Affinamento:

Rimane almeno 30 mesi sui lieviti e fecce fini;segue remuage, sboccatura, colmatura e confezionamento.Inseguito,rimane ad affinare in bottiglia per almeno altri 6 mesi prima dell’uscita in commercio.

Colore:          Giallo paglierino.

Profumo  :     Intenseelegantcosentortipicdcrostdi pane e lievito, e fresche note fruttate e floreali.

Perlage   :     Fine epersistente.

Gusto  :        In bocca spicca una grande mineralità e un’ottima spalla acida. Si rivela nel complesso armonico e persistente.

Abbinamenti:

A tavola ben si abbina a risotti mantecati al parmigiano,crostacei, molluschi gratinati,frittelle di baccalà,piatti a base di pesci di una certa grassezza, come la cernia. Ottimo anche fuori dai pasti, magari per accompagnare un fritto misto, tartine al salmone, formaggi saporiti e mortadella.

 

Temperatura di servizio: 6-8°C

Bicchiere consigliato: Flûte

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

SOSTA TRE SANTI ETNA BRUT METODO CLASSICO NICOSIA

SOSTA TRE SANTI ETNA BRUT METODO CLASSICO NICOSIA

SPUMANTE• ETNDENOMINAZIONE DORIGINCONTROLLATA.